7 ottimi birrifici artigianali e birrerie artigianali a Torino (e dintorni)

6 minuti di lettura

In Piemonte, nell’etilica lotta tra vino e birra, vince il vino. A mani basse.

Non che di birra a Torino non se ne beva, ma con le ottime produzioni di Barolo, Barbaresco, Dolcetto, il mio amato Ruche, giusto per citarne alcune, vedere la birra prevalere sarebbe come se la Svezia riuscisse a vincere al meglio delle due partite contro l’Italia e si qualificasse ai mondiali di calc…  No, forse non è l’esempio migliore.

Ciò nonostante, non mancano né ottimi birrifici artigianali a Torino birrerie artigianali che le servono, le spiegano, e creano un po’ di cultura sul tema. Talvolta le due cose coincidono, con locali che servono le birre da loro prodotte.

Da qui nasce lo spunto per un doppio post dedicato alla birra a Torino. Partendo proprio da chi la birra la produce, coi migliori birrifici artigianali di Torino e le migliori birrerie dove vengono servite birre artigianali; nel prossimo sarà la volta dei pub a Torino, quelli che servono più etichette artigianali e non.

A parlarne mi è già venuta sete. Quindi iniziamo subito col più celebre birrificio artigianali del Piemonte. Forse dell’intera Italia. Ed è qui, a due passi da te.

Birreria Open Baladin a Torino (ma è di Piozzo)

Piazzale Valdo Fusi s.n.c.
011 835 863

Leggenda vuole che i cuneesi non sappiano guidare. In compenso fanno un’ottima birra. Baladin ha sede in quel di Piozzo, provincia di Cuneo. Da lì la sapienza birraia di Teo Musso si è diffusa per il mondo (ho avvistato le Baladin in un supermarket gourmet di Parigi), incluso Piazzale Valdo Fusi. Durante le Olimpiadi invernali del 2006 qui sorgeva il quartier generale del Canada, e ora c’è una enorme birreria artigianale con le specialità della casa e altre decine di birre di nicchia, alla spina o in bottiglia, in un ambiente moderno e informale.

Consigliatissima la Nora, con grano Kamut e aromi di agrumi. Da segnalare anche la seconda sede del birrificio artigianale a Torino, aperta in San Salvario.

Birrificio Officine Ferroviarie Dinamo a Torino

Corso Sommeiller 12
011 020 3191

Scelto dal mio gruppo di fantacalcio come luogo ideale per vedere le partite e gufare l’avversario di turno, il Birrificio Officine Ferroviarie ti offre il piacere di bere un’ottima birra artigianale a Torino con vista sui binari che collegano Porta Nuova al Lingotto. Menzione speciale per la Rossa Dinamo, e per la cucina da pub, gradevole e sostanziosa. Il locale si sviluppa su 3 piani ma è sempre pieno, la chicca è la piccola sala concerti nel piano seminterrato, con eventi live quasi ogni settimana. C’è anche il calciobalilla, che vuoi di più?

Pubblicità

Birrificio La Piazza a Torino

Via Jacopo Durandi, 13
011 1970 9642

Visitare questa birreria e birrificio artigianale a Torino vale la pena per tanti motivi. Per ammirare il restauro delle ex concerie Fiorio, edificio di archeologia industriale restituito alla città. Perché la Piazza dei Mestieri, dove il birrificio si trova, accoglie i ragazzi e dà loro la possibilità di esprimere sé stessi e le loro potenzialità attraverso l’apprendimento di un mestiere.

Perché non molto lontano da qui nacque il primo birrificio italiano della storia, Bosio & Caratsch. E poi ovviamente perché la birra, artigianale, è buona. Da poco il Birrificio La Piazza ha raddoppiato con una seconda sede in Via dei Mille, ancora più bella d’estate quando puoi degustare la tua pinta all’ombra degli alberi dei giardini Balbo sognando di sedere in un biergarten bavarese.

Birrificio Torino

Via Parma 30
011 287 6562

Un altro birrificio artigianale torinese, a due passi da corso Regio Parco, con ampio locale birreria per la degustazione di ciò che viene prodotto in loco. Lo stile è rustico e le luci sono soft, col tocco d’atmosfera dato dall’impianto a vista. Alle ottime birre artigianali – Rufus e Originale sono le mie preferite – puoi accompagnare uno sfizioso secondo di carne o un hamburger da 2 etti. Tanto per le diete c’è sempre domani!

Pubblicità

Birrificio San Paolo Brewpub a Torino

Via Airasca, 11/B, Torino
011 372 1443

Anche nel cuore del Borgo San Paolo di Torino, lontano dalla movida del centro, è possibile farsi una buona birra artigianale e accompagnarla con saporite pietanze, come il salmone selvatico e il capocollo…alla birra.

I ragazzi sono sempre disponibili per un consiglio sulla migliore birra artigianale da abbinare al proprio gusto o al proprio piatto, e perfino un non amante del retrogusto amaro ha trovato piacevole la pale ale Laghée. Vale una visita e un paio di pinte, anche se non sei di strada.

Birrificio San Michele a Torino (ma è di Sant’Ambrogio di Torino)

Via Piave 5, Torino
Telefono: 011 019 3587

Il birrificio artigianale San Michele è arrivato finalmente anche a Torino, in una tap room poco lontana dal centro dello shopping cittadino. Il locale è un po’ arrangiato nell’arredamento, ma per fortuna a parlare sono la qualità della birra e del cibo, la stessa dello stabilimento ai piedi della Sacra di San Michele. Lo stinco con purè è pura poesia, soprattutto accompagnato da una IPA. Tra le altre birre artigianali che suonano molto bene, menzione per la Norma, aromatizzata alle castagne, la scura Turandot e la Aida, affumicata.

Pubblicità

Birrificio Grado Plato a Torino (ma è di Chieri)

Via dei Mille 32, Torino
011 763 3530

Aperto anche lui da pochissimo come il San Michele, un’altra tap room di un birrificio artigianale nel torinese, e nello specifico a Chieri. La scelta è tanta e crea difficoltà a chi come me vorrebbe assaggiare sempre tutto. Molto particolare la Ale 1608, con 6 mesi di “stagionatura”, anche se la mia preferita rimane la Spoon River. Anche qui cucina buona con birra spesso tra gli ingredienti.

Spero che il mio post sui birrifici artigianali e sulle migliori birrerie artigianali a Torino sia piaciuto a te tanto quanto è piaciuto a me scoprire e bere le loro meravigliose birre. Se così fosse, hai due opzioni: puoi offrirmi una birra o condividere e commentare questo post, arricchendolo coi tuoi suggerimenti ed esperienze. Uno scambio equo, no?

Pubblicità